TESORI A MILANO – Itinerario Leonardiano

CENACOLO VINCIANO - POSTI LIMITATI!

Domenica 17 febbraio 2019
CINEMA: CANNES; CODICE DA VINCI; JACOB, IL CODICE? SE NON LO AVESSIMO PRESO... A LE MONDE: MA NON E' IL MERCATO CHE FA LA SELEZIONE

Viaggio in Pullman Gran Turismo

Nel primo pomeriggio partenza in pullman Gran Turismo per MILANO. All’arrivo, incontro con la guida per la visita del Cenacolo Vinciano. In Lombardia, tra i siti riconosciuti dall’UNESCO “Patrimonio dell’umanità” troviamo Milano con il complesso della Chiesa e Convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie e uno dei dipinti più celebri al mondo: l’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, due capolavori assoluti a livello mondiale. Leonardo dipinse l’Ultima Cena su una parete nel Refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie per volere di Ludovico il Moro, in un arco di tempo che andò dal 1494 al 1497. L’artista, malgrado si trattasse di pittura su muro, non si è affidato alla tradizionale quanto resistente tecnica dell’affresco, che impone una veloce stesura del colore sull’intonaco ancora umido, ma ha voluto sperimentare un metodo che gli consentiva di intervenire sull’intonaco asciutto e, quindi, di poter tornare a più riprese sull’opera curandone ogni minimo particolare. Purtroppo le intuizioni di Leonardo si rivelarono sbagliate e ben presto, per un’infelice concomitanza di cause, la pittura cominciò a deteriorarsi. Nel corso dei secoli, di conseguenza, si susseguirono molti restauri per tentare di salvare il capolavoro. Nel 1999, dopo oltre vent’anni di lavoro, si è concluso l’ultimo intervento conservativo che, grazie alla rimozione di tante ridipinture, ha riportato in luce quanto restava delle stesure originali.
Proseguimento della visita guidata alla bellissima Basilica di Santa Maria delle Grazie, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, un grande gioiello rinascimentale e una delle più belle chiese della città. Costruita nella seconda metà del Quattrocento dall’architetto Guininforte Solari, esponente della tradizione gotica lombarda, fu il luogo in cui poco dopo si provarono grandi artisti come Leonardo da Vinci e Donato Bramante, che portarono nella nostra città le novità rinascimentali. La visita guidata ripercorrerà le fasi di costruzioni dell’edificio religioso e dell’annesso convento destinato a ospitare i frati domenicani e diventare la seconda sede milanese dell’ordine dopo la Basilica di Sant’Eustorgio.
A seguire, visita guidata della Vigna di Leonardo, nonché Casa degli Atellani, uno dei luoghi più affascinanti del centro città, la cui storia è davvero intrigante. Mentre Leonardo da Vinci si trovava a Milano alla corte di Ludovico il Moro e lavorava al Cenacolo, il duca donò all’artista in segno di riconoscimento per le sue mirabili opere una vigna in centro città, la cosiddetta Vigna di Leonardo: riaperta al pubblico da poco, la Vigna di Leonardo si trova vicino a Santa Maria delle Grazie, nel cortile della Casa degli Atellani, uno splendido palazzo reso visitabile, in cui suggestioni antiche di scuola del Luini si mescolano con i restauri di Piero Portaluppi, autore anche di Villa Necchi Campiglio. La famiglia di Leonardo possedeva molti vigneti in Toscana: ciò che Ludovico il Moro voleva suggerire con il suo regalo era di far sentire Leonardo “a casa” nella città di Milano, dove il maestro trascorse 18 anni della sua vita. La vigna, sopravvissuta all’invasione francese, alle vicende di secoli e anche ai bombardamenti del 1943 è stata da poco resa accessibile al pubblico: visitarla è un’esperienza unica, l’occasione per vedere l’unica vigna al mondo ancora esistente in un centro metropolitano. Un viaggio tra storia, arte e Natura, per immergersi nel mondo di Leonardo che qui lavorò alla realizzazione del celeberrimo monumento equestre dedicato a Francesco Sforza.
Per concludere, tempo a disposizione in centro città per un aperitivo. In serata, partenza per il rientro.

TESORI A MILANO - Itinerario Leonardiano
• Viaggio in pullman Gran Turismo
• Visita guidata del Cenacolo Vinciano, della Basilica di Santa Maria delle Grazie e della Vigna di Leonardo
• Ingresso a pagamento al Cenacolo Vinciano
• Ingresso a pagamento alla Vigna di Leonardo, Casa degli Atellani
• Auricolari obbligatori per le visite guidate
• Accompagnatrice d’agenzia
47,00 TUTTO INCLUSO!
Quantità:

L'acquisto online è temporaneamente disabilitato.
Vi preghiamo di contattarci o utilizzare il form di richiesta.