TOUR SICILIA ORIENTALE …e soggiorno mare!

Organizzazione Banjo Swing

Dal 25 agosto al 1 settembre 2018 - 8 giorni
sicilia carretto

PARTENZA CONFERMATA!

1° giorno – 25.8.18: AEROPORTO DI BERGAMO ORIO AL SERIO / CATANIA – RELAX AL MARE
Di primo mattino, ritrovo dei partecipanti nel luogo convenuto, sistemazione in pullman Gran Turismo e partenza per l’aeroporto di Bergamo Orio al Serio. Operazioni di check-in e imbarco sul volo low cost delle 6.15. Arrivo a Catania alle ore 8.10. Incontro con la guida locale e visita di Catania: in seguito alle calamità naturali e alla distruzione della città alla fine del XVII secolo, il centro oggi magicamente risplende del vero barocco siciliano. Sarà possibile ammirare importanti capolavori dell’arte barocca e palazzi nobiliari come Palazzo Biscari, il più importante di Catania, il Palazzo degli Elefanti, ovvero il Municipio di Catania, il Duomo, costruito sui resti delle Terme Achilliane d’Altavilla e che si affaccia sull’omonima Piazza con la statua dell’Elefante, simbolo della città, e il Monastero dei Benedettini. Da non perdere: l’anfiteatro romano, il Teatro lirico Massimo Bellini, la piazza Università, la barocca Via dei Crociferi. Pranzo in ristorante. Al termine della visita, trasferimento in hotel. Pomeriggio libero per relax al mare. Cena e pernottamento.

2° GIORNO – 26.8.18: TAORMINA – RELAX AL MARE
Prima colazione in hotel e partenza alla scoperta di Taormina, famosa nel mondo per l’incantevole posizione panoramica a terrazza sul Monte Tauro e gli scorci mozzafiato. Viene definita “la Perla del Mediterrraneo”. Visita guidata della città. Delle gloriose antichità conservate nel silenzio delle sue strade, il monumento più insigne senza dubbio è il teatro greco- romano: dopo quello di Siracusa è il più grande dei teatri di origine greca posseduti dalla Sicilia. Durante il suo soggiorno in Italia, Goethe visitò il teatro nel maggio del 1787 e ne rimase profondamente affascinato. L’Isola Bella si trova nella zona bassa di Taormina: è un isolotto famoso in tutto il mondo per la sua particolare conformazione, unito alla terraferma grazie a una sottile striscia di sabbia che viene coperta o scoperta in base alle maree. La Villa Comunale è il polmone verde di Taormina grazie alla sua rigogliosa vegetazione. Sarà possibile passeggiare lungo Corso Umberto I, arteria da cui si dipartono stradine e scalinate, e ammirare l’architettura dei suoi palazzi, nonché le caratteristiche “viuzze” ricche di negozi d’artigianato. Si giungerà infine in piazza IX Aprile, conosciuta come il Salotto Buono di Taormina. Pranzo in ristorante. Pomeriggio libero per relax al mare. Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO – 27.8.18: NOTO / SIRACUSA
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata di Noto, capitale del barocco siciliano chiamata “il giardino di pietra”, ricca di splendidi edifici e dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Ispirata agli ideali barocchi di “città aperta”, costituisce un raro capolavoro e l’esempio più chiaro dei gusti teatrali dell’architettura settecentesca. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita guidata di Siracusa, la più bella e grande colonia greca in Sicilia. Situata in posizione felice, una grande terrazza calcarea che si affaccia sulla sottostante linea costiera, e dotata di un magnifico porto naturale, la città odierna è divisa tra una parte vecchia, l’isola di Ortigia, e una parte nuova di recente espansione. Nel 2005 la città ha ricevuto un grande riconoscimento ed è stata inserita dall’UNESCO nella lista dei beni Patrimonio dell’Umanità. Sarà possibile ammirare: il Teatro Greco, l’Anfiteatro Romano; le Latomie, antiche cave di pietra da cui i Greci estraevano il materiale necessario alla costruzione di templi, strade e opere di difesa, tra cui la più interessante è la “Latomia del Paradiso“, attraverso cui si giunge alla più famosa delle grotte, quella detta “Orecchio di Dionisio”. Ortigia fu il primo centro abitato di Siracusa. Visitare Ortigia, l’anima di Siracusa, è un’esperienza unica e piacevole, un lungo viaggio tra templi greci e chiese cristiane, palazzi svevi, aragonesi e barocchi, cortili, vicoli arabi, botteghe, modeste abitazioni e grandi edifici pubblici. Si vedranno, tra gli altri, il Tempio di Minerva trasformato in Cattedrale Cristiana e la leggendaria Fontana Aretusa. Cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO – 28.8.18: PARCO DELL’ETNA – RELAX AL MARE
Prima colazione in hotel e partenza alla scoperta dell’Etna, il vulcano attivo più alto d’Europa. Il Parco dell’Etna, con i suoi 59000 ettari, ha il compito primario di proteggere un ambiente naturale unico e lo straordinario paesaggio che circonda il vulcano, nonché di promuovere lo sviluppo ecocompatibile delle popolazioni e delle comunità locali. Con i suoi boschi, i sentieri, gli irripetibili panorami, i prodotti tipici, i centri storici dei suoi comuni, il Parco è in ogni stagione dell’anno un accattivante invito per i viaggiatori e gli amanti della natura, dell’enogastronomia, degli sport all’aria aperta in scenari irripetibili. Si arriverà in bus fino al Rifugio Sapienza a circa 1900 metri s.l.m. e si effettuerà una passeggiata guidata da esperte guide escursionistiche tra i Crateri Silvestri, coni vulcanici ormai inattivi, circondati dalle colate laviche. Pranzo in ristorante. Pomeriggio libero per relax al mare. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO – 29.8.18: MODICA / RAGUSA IBLA
Prima colazione in hotel e partenza per la visita guidata di Modica, celebre per i suoi decori, la pasticceria e il barocco. Modica è uno scrigno di innumerevoli tesori architettonici in arte barocca e per questo dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco: meritano una visita il Palazzo San Domenico, Santa Maria, la casa di Salvatore Quasimodo, il Duomo di San Pietro (esterni). Si attraverserà il quartiere rupestre dello Sbalzo e il quartiere ‘corpo di terra’. Per finire visita di San Giorgio, il duomo che costituisce la chiesa madre della città di Modica, inserito nella Lista Mondiale dei Beni dell’Umanità dell’UNESCO. Proseguimento con la visita di una delle più rinomate aziende produttrici di cioccolato della zona, dove sarà possibile assistere alle fasi di produzione del “nettare degli dei” e degustare la deliziosa cioccolata prodotta ancora oggi con la ricetta degli antichi Aztechi. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita guidata di Ragusa Ibla, culla del tardo-barocco siciliano con le sue bellissime chiese e il giardino Ibleo. In essa ben 14 dei 18 monumenti sono stati dichiarati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Spiccano la chiesa di S. Giorgio di R. Gagliardi, le chiese di Santa Maria dell’Itria, dell’Immacolata, del Purgatorio, di San Giacomo e di San Giuseppe. Ragusa Ibla è la location dell’immaginaria “Vigata” dello scrittore Camilleri e dello sceneggiato televisivo “Il commissario Montalbano”. Cena e pernottamento in hotel.

6° GIORNO – 30.8.18: ESCURSIONE IN BARCA sulle ISOLE EOLIE, LIPARI e VULCANO
Colazione in hotel e trasferimento al Porto di Milazzo. Incontro con la guida e partenza in nave alle 9.00 circa per le Isole Eolie. Cuore infuocato e baie azzurre, il vento che con sacralità modella i profili delle terre, miti e leggende ancestrali che tengono viva la memoria dei luoghi. Benvenuti alle Isole Eolie! Le sette sorelle del Mar Mediterraneo, patrimonio dell’Unesco, sono tesori da scoprire intensamente. Dopo aver costeggiato il promontorio di Capo Milazzo, si farà rotta per Lipari per la prima sosta, dove sarà possibile visitare il centro storico, il parco archeologico e fare shopping nei negozi della cittadina. Lipari è la sorella maggiore e la più grande delle isole. Pranzo in ristorante. Trasferimento verso l’isola di Vulcano; durante la navigazione sarà effettuato il tour della zona mitologica e della parte di costa dove si potranno ammirare i Faraglioni, lo scoglio di Papa Giovanni, la grotta degli Angeli e lo scoglio della Mummia. Continuando la navigazione, si visiterà la bellissima piscina di Venere, la Grotta del Cavallo e lo scoglio del Leone fino ad arrivare a Vulcano per la seconda sosta: qui sarà possibile optare per un bagno nelle acque termali, nella zona dei fanghi sulfurei, oppure recarsi sulla splendida spiaggia delle Sabbie Nere. Al termine, rientro a Milazzo costeggiando l’incantevole Scoglio della Sirenetta. Cena e pernottamento in hotel.

7° GIORNO – 31.8.18: PIAZZA ARMERINA / RIVIERA DEI CICLOPI
Prima colazione in hotel e partenza per una giornata di visite guidate. Sosta a Piazza Armerina, che sorge sui Monti Erei nell’entroterra del Golfo di Gela. Fiore all’occhiello della cittadina è la Villa Romana del Casale. La splendida villa imperiale è una magnifica dimora rurale, il cui fascino è dovuto soprattutto agli incantevoli mosaici, considerati i più belli e meglio conservati nel loro genere: frutto di un lavoro certosino fatto di immagini nitide ed emozionanti, che impreziosiscono in modo significativo i resti della fastosa residenza, inserita nel 1997 nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dall’UNESCO. Pranzo in ristorante. Proseguimento per la Riviera dei Ciclopi per ammirare i borghi marinari di Acitrezza e Acicastello. Aci Trezza, centro peschereccio noto per il famoso romanzo I Malavoglia di Giovanni Verga, patrono laico del paese, venne fondata dal Principe di Campofiorito, inviato lì a causa dell’eruzione dell’Etna del 1669; durante la sua permanenza s’invaghì della splendida contrada, che si estendeva dai mitici scogli dei ciclopi fino al bosco di Aci, e decise di acquistarla. In breve la popolazione si sviluppò con il traffico di piccole imbarcazioni a vela lungo le coste, il commercio di oggetti vari, prodotti alimentari e l’attività peschereccia. Proseguimento per Aci Castello, sul cui abitato domina il pittoresco Castello Normanno del XI secolo, interamente costruito in pietra lavica e che ha rivestito un posto di fondamentale importanza durante tutte le dominazioni che si sono succedute. In serata, rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° GIORNO – 1.9.18: GIORNATA DI MARE / CATANIA AEROPORTO / AEROPORTO DI BERGAMO ORIO AL SERIO
Prima colazione in hotel. Giornata di relax al mare. Pranzo in hotel. Nel tardo pomeriggio, trasferimento all’aeroporto di Catania; operazioni di imbarco e partenza con volo low cost delle ore 20.45 per Bergamo Orio al Serio. Arrivo alle ore 22.40 e trasferimento in pullman Gran Turismo al punto di partenza.

 

Supplemento camera singola in hotel (totale 7 notti) €. 190,00
Ingressi da prevedere circa €. 32,00 totali a persona: Villa del Casale di Piazza Armerina, Zona Archeologica di Siracusa, Duomo di Siracusa, Teatro greco di Taormina

 

Tour Sicilia Orientale + momenti di relax in spiaggia
LA QUOTA COMPRENDE:
Trasferimento in pullman Gran Turismo a/r per l'Aeroporto di Bergamo Orio al Serio - Biglietto aereo volo Low Cost, tasse aeroportuali incluse, bagaglio a mano e bagaglio da stiva inclusi (1 collo a persona 20 kg) - Noleggio bus per tutta la durata del viaggio in Sicilia, con presa e rilascio in aeroporto a Catania - Sistemazione in hotel 4* a Taormina, in camere doppie con servizi privati - Trattamento di pensione completa, bevande incluse ai pasti: ½ acqua minerale e ¼ vino a persona - Visite guidate per tutto l’itinerario: Catania, Taormina, Siracusa, Noto, Isole Eolie, Ragusa, Modica, Etna, Piazza Armerina, Riviera dei Ciclopi - Visita guidata e degustazione presso un laboratorio di cioccolato a Modica - Escursione in barca sulle Isole Eolie (intera giornata): Lipari e Vulcano - Servizio spiaggia presso un lido convenzionato: 1 ombrellone e 2 lettini a camera - Assicurazione medico/bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Ingressi a pagamento - Tassa di soggiorno, da saldare direttamente in hotel: €. 5,00 a notte a persona - Assicurazione annullamento facoltativa €. 95,00 a persona (richiedibile singolarmente) - Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.
€. 1.550,00 a persona TUTTO COMPRESO - ingressi esclusi*
Quantità:

L'acquisto online è temporaneamente disabilitato.
Vi preghiamo di contattarci o utilizzare il form di richiesta.