Cappadocia: un museo a cielo aperto
Partenza garantita!
Prezzo
1.600,00
Periodo
56 giorni
dal 09/09/2023
al 16/07/2023
Trasporti
Aereo
Pullman
Tipologia di Viaggio
Coppie
Famiglie
Single
Viaggi Culturali
Viaggi di Gruppo
Misurometro
Città e Borghi
95%
Escursioni e Avventure
90%

ISTANBUL E CAPPADOCIA PRESTIGE

Dall'antica Bisanzio alla moderna Istanbul

Il paesaggio unico della Cappadocia è il risultato del dispiegarsi di forze naturali nel corso di millenni.
Questa destinazione offre ai visitatori la sua fantastica natura, che va oltre ogni immaginazione, unita a raffinatezze estetiche.
Potrete ammirare e scoprire la geografia magica della Cappadocia, gli incredibili Camini delle Fate formatisi in millenni, i luoghi di insediamento di Ürgüp, Avanos, Çavuşin, Zelve, Göreme, Uçhisar, il sorgere del sole e il suo tramonto nell’imbrunire.

 

Tariffa totale a persona in camera doppia €. 1600

Itinerario
Giorno 1
ITALIA - KAYSERI - AVANOS
Partenza per Kayseri con voli di linea Turkish - all’arrivo trasferimento in hotel in Cappadocia.
Cena in hotel - serata libera. Pernottamento.
Giorno 2
CAPPADOCIA “un paesaggio fiabesco”
Prima colazione in hotel.
Intera giornata dedicata alla scoperta della regione della Cappadocia, annoverata fra le meraviglie del mondo per i paesaggi naturali scolpiti dagli agenti atmosferici e i tesori di arte bizantina di cui è custode - in questo altopiano semidesertico dell’Anatolia centrale, l’intenso processo erosivo ha dato luogo a formazioni geologiche assai particolari, creando colonne, coni, torri, piramidi e guglie, alti fino a 30 metri e noti come “i camini delle fate”.
Visita della Valle di Goreme Patrimonio Unesco, quasi al centro della Cappadocia rupestre, caratterizzata da coni e pareti rocciose crivellate di aperture, conserva in una sorta di vasto museo all’aperto uno dei complessi monastici più suggestivi dell’intera regione. Proseguimento con la visita della Valle di Zelve dove si trovano le abitazioni troglodite e i sentieri, non particolarmente lunghi e faticosi, conducono a punti panoramici spettacolari.
Si continua per la Valle di Pasabag, dove alti pinnacoli di tufo disegnano un panorama da fiaba: sono un retaggio dell’attività vulcanica, così come i coni di pietra battezzati “camini delle fate”, scolpiti nei millenni dal vento, dalle piogge e dai corsi d’acqua. Visita di Avanos, che costituì uno degli agglomerati più importanti della Cappadocia in epoca prebizantina, oggi rinomata per l’artigianato, la bellezza delle case d’epoca ottomana e per un enigmatico monumento: il Cec.
Visita del villaggio di Uchisar che con il suo enorme picco di tufo perforato da mille cavità, costituisce uno dei luoghi più affascinanti della Cappadocia.
Pranzo in ristorante. In serata rientro in hotel.
Cena in hotel. Serata libera.
Pernottamento.
Giorno 3
CAPPADOCIA
Prima colazione in hotel.
Intera giornata dedicata alle visite in Cappadocia - visita della città sotterranea di Kaymakli, in apparenza un villaggio simile agli altri, ma che nel sottosuolo nasconde una gigantesca città sotterranea di dimensioni impressionanti (i quartieri abitativi si trovavano su sette livelli), scavata probabilmente tra il VI e il X secolo.
Visita dei villaggi Belisirma e del villaggio troglodita Selime - proseguimento per la Valle Ihlara, che sorge nei pressi dei monti Hasan e Melendiz, due dei tre vulcani della Cappadocia. La valle è caratterizzata da un canyon che ha una profondità pari a circa cento metri, una vera e propria meraviglia della natura derivata dall’incessante opera del fiume che la percorre; costeggiando il corso d’acqua visiteremo alcune chiese scavate nella roccia: la “Chiesa sotto l’Albero” con affreschi bizantini in stile molto primitivo, la “Chiesa Profumata”, che conserva ancora oggi degli affreschi con episodi della vita di Cristo e la “Chiesa del Serpente”.
Pranzo in ristorante.
Rientro in hotel. Cena in hotel - serata libera.
Pernottamento.
Giorno 4
CAPPADOCIA - LAGO SALATO - ANKARA
Prima colazione in hotel.
Partenza per Ankara - breve sosta panoramica sul Lago Salato, il secondo più grande del mondo. Arrivo ad Ankara.
Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita di Ankara con guida (Museo delle Civiltà Anatoliche, unico al mondo con i suoi reperti archeologici della preistoria e del Mausoleo di Ataturk, fondatore della moderna Turchia).
Cena in hotel ad Ankara - serata libera.
Pernottamento.
Giorno 5
ANKARA - ISTANBUL
Prima colazione in hotel.
Partenza in bus per Istanbul. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita della Costa Asiatica, con il Palazzo Estivo dei Sultani Ottomani dell'ultimo periodo, il Palazzo Beylerbeyi e la Collina Camlica con vista panoramica di Istanbul - attraversamento del primo ponte sospeso sul Bosforo. Arrivo in hotel.
Cena in hotel - dopocena Istanbul by night, escursione con bus privato e guida a Sultanahmet Patrimonio Unesco con magnifica vista della Moschea Blu illuminata.
Pernottamento.
Giorno 6
ISTANBUL “una città a cavallo tra Asia ed Europa”
Prima colazione in hotel.
Intera giornata dedicata alla visita con guida della città e delle aree storiche Patrimonio Unesco. Visita dell'Ippodromo Romano, la Moschea Blu dotata di ben sei minareti e di maioliche blu (se aperta, la Moschea è oggetto di una fase di restauro con visibilità limitata), la Cisterna Sotterranea Yerebatan, la grandiosa Moschea di S. Sofia costruita nel VI secolo da Giustiniano e considerata il capolavoro dell'arte bizantina. Il Palazzo Topkapi, residenza dei Sultani Ottomani per 400 anni dopo la conquista di Costantinopoli, la visita include anche la sezione Harem, la Chiesa di Sant’Irene.
Pranzo in ristorante.
Cena in hotel - dopocena Istanbul by night, passeggiata con accompagnatore in Piazza Taksim. Pernottamento.
Giorno 7
ISTANBUL “la capitale culturale, artistica, turistica”
Prima colazione in hotel.
Intera giornata dedicata alla visita della città con guida - il Corno D'Oro, le mura bizantine e i quartieri antichi di Fener e Balat, la Moschea di Solimano il Magnifico Patrimonio Unesco, costruita dal famoso architetto Sinan. Sosta al Gran Bazar, un ambiente storico, vivace e divertente, simbolo di Istanbul, gita in vaporetto sul Bosforo sulle cui sponde si possono ammirare ville, giardini e palazzi Ottomani del 1800.
Pranzo in ristorante a base di pesce sul Bosforo.
Cena in hotel - dopo cena Istanbul by night, escursione con bus privato e guida al Galataport, il nuovo porto di Istanbul. Pernottamento.
Giorno 8
ISTANBUL - ITALIA
Prima colazione in hotel.
Tempo libero per shopping. Trasferimento in aeroporto e partenza con voli di linea Turkish per il rientro in Italia.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Viaggio andata e ritorno Italia/Turchia con voli di linea Turkish
  • Trasferimenti aeroporto/hotel e viceversa
  • Accompagnatore dall’Italia in partenza da Milano
  • Sistemazione in hotel 5 stelle  con pasti come da programma
  • Presenza di una guida al seguito dal 1° giorno al 8° giorno
  • Ingressi previsti inclusi
  • 6 pranzi in ristorante
  • Minicrociera sul Bosforo
  • 2 escursioni serali Istanbul by night con bus e guida
  • Visita nel Palazzo Topkapi delle sezioni Tesoro (se aperto) e Harem
  • Sistema audio-guide wireless individuale

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Quota di servizio €. 35,00 (mance per guida e autista, parte integrante del loro compenso)
  • Bevande ai pasti (acqua naturale esclusa)
  • Extra personali e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”

 


Richiedi informazioni su questo viaggio


Cappadocia: un museo a cielo aperto
Prezzo
1.600,00
Periodo
56 giorni
dal 09/09/2023
al 16/07/2023
Trasporti
Aereo
Pullman
Tipologia di Viaggio
Coppie
Famiglie
Single
Viaggi Culturali
Viaggi di Gruppo
Misurometro
Città e Borghi
95 %
Escursioni e Avventure
90 %
× How can I help you?