MOLISE E ISOLE TREMITI
Prezzo
1.330,00
Periodo
6 giorni
dal 09/08/2021
al 14/08/2021
Trasporti
Pullman
Tipologia di Viaggio
Viaggi di Gruppo
Natura
Relax
Viaggi Culturali
Misurometro
Borghi e Città
80%
Natura
70%
Storia e Cultura
70%

TOUR DI GRUPPO MOLISE E ISOLE TREMITI

Natura, storia, arte e gastronomia sono i tesori del Molise

Natura, storia, arte, antiche tradizioni e gastronomia sono i tesori del Molise, regione ancora poco conosciuta. Visitandola si prova una sensazione di scoperta, a cominciare dal territorio, solcato dai tipici “tratturi”, i percorsi della transumanza fino ai siti archeologici, le abbazie, i borghi e i castelli.

Luoghi visitati: Termoli, Isole Tremiti, Castello Angioino, Campobasso, Museo Nazionale del Paleolitico, Venafro
Itinerario
Giorno 9 agosto
Termoli
Arrivo nel pomeriggio a Termoli e passeggiata con
l'accompagnatore. La città si presenta come un suggestivo centro fortificato, con caratteristiche piazzette e vicoli e un cospicuo patrimonio storico e monumentale. Cena e pernottamento.
Giorno 10 agosto
Isole Tremiti
Partenza in traghetto per le Tremiti, spettacolare arcipelago pugliese e riserva naturale marina. Dopo una passeggiata con l’accompagnatore a San Domino, escursione su una barca privata: si potranno ammirare le numerose piccole grotte come la Grotta del Bue Marino, e curiose formazioni rocciose. Sbarco sull’isola di San Nicola per la visita guidata dell'abbazia di Santa Maria a Mare, il più grande edificio benedettino del Mediterraneo sul mare. Cena e pernottamento
Giorno 11 agosto
Larino - Civitacampomarano - Campobasso
Partenza per Larino. Visita guidata del Parco archeologico durante la quale si ammireranno l’anfiteatro romano e il complesso termale. Si passerà poi al borgo medievale, per visitare il Museo civico, ospitato nell’imponente Palazzo Ducale. Si proseguirà con la Cattedrale, uno dei monumenti gotici più rilevanti della regione. Trasferimento a Civitacampomarano e visita guidata del Castello Angioino, che domina la città ed è tra i più importanti e meglio conservati della regione. Prima di raggiungere Campobasso, tappa presso un frantoio a conduzione famigliare immerso nelle colline molisane. Si prosegue per Campobasso per una passeggiata con l’accompagnatore nella “città giardino”, composta dal borgo medioevale, ricco di testimonianze storiche e artistiche, posto sul pendio di un colle dominato dal Castello Monforte, e dal borgo murattiano, situato nella pianura ai piedi del centro. Cena e pernottamento
Giorno 12 agosto
Campobasso - Sepino
Visita guidata del centro storico di Campobasso. Il borgo medievale è percorso da una scalinata costeggiata da edifici di grande rilievo storico
come la Chiesa di S. Leonardo del XIII secolo; il cinquecentesco Palazzo Mezzarotta, Palazzo Pistilli, antica dimora borghese del 1783, trasformata in spazio museale; il Castello Monforte, costruito su una precedente fortificazione sannitica, poi longobarda, da Ugone II di Molise. Partenza verso Sepino e visita guidata dei resti della città romana. Al termine della visita, partenza per Isernia, uno dei primi insediamenti paleolitici documentati d'Europa. Cena e pernottamento.
Giorno 13 agosto
Iserrnia - Fornelli
Visita del nucleo abitativo principale della città di Isernia. Situata sull'ampio crinale di una collina dell'Appennino centrale, separa due corsi d'acqua paralleli di modesta portata, il Carpino e il Sordo. Vista guidata al Museo nazionale del Paleolitico. Nel pomeriggio passeggiata con
l’accompagnatore lungo l’asse delineato da corso Marcelli per poi proseguire con la visita guidata di uno dei borghi più belli d’Italia: il borgo di Fornelli, ricordato come il paese dalle sette torri. Si prosegue con una visita ad un’azienda vitivinicola locale, per poi rientrare ad Isernia. Cena e pernottamento
Giorno 14 agosto
Venafro
Partenza per Venafro, circondata da antichi oliveti che la resero celebre fin dall’antichità per l’olio prodotto, secondo Plinio “il più gustoso e fragrante del Mediterraneo”. Visita guidata della città: in cima al nucleo storico, si innalza il Castello Pandone che trae origine dalla trasformazione longobarda di una fortificazione megalitica. Restaurato di recente, è sede del Museo nazionale del Molise. Nei locali dell’ex convento di S. Chiara è allestito il Museo archeologico, che conserva numerosi reperti di grande valore. Nel pomeriggio, partenza verso i luoghi d’origine.

LA QUOTA COMPRENDE: 

– Trasferimenti in bus privato secondo itinerario con partenza da Milano

– 5 pernottamenti presso gli hotel indicati o similari con prima colazione

– 5 cene (3 portate, acqua e caffè) presso i ristoranti degli hotel o ristoranti locali

– 1 visita presso un frantoio con degustazione

– 1 visita presso un’azienda vitivinicola a Monteroduni con degustazione

– Guide autorizzate come da programma

– Accompagnatore per tutta la durata del viaggio

– 1 escursione in barca nell’arcipelago delle isole Tremiti con partenza da San Domino e arrivo a San Nicola

– Traghetto da/per San Domino A/R

– Assicurazione medico-bagaglio

– Sistema di audioriceventi per tutte le visite previste

– Linea telefonica di emergenza 24/7


 


LA QUOTA NON COMPRENDE: 

– Pacchetto ingressi obbligatorio di € 25 (Castello Angioino di Civitacampomarano; Area Archeologica di Sepino; Museo Sannitico a Campobasso; Museo Nazionale Paleolitico di Isernia; Castello Pandone e Museo archeologico di Venafro)

– Tasse di soggiorno, laddove in vigore, da regolare direttamente in loco all’arrivo in albergo

– Pasti e bevande non espressamente citati

– Spese a carattere personale, mance ed extra in genere

– Assicurazione annullamento

– Tutto quanto non indicato alla voce «la quota comprende»


 


 



Richiedi informazioni su questo viaggio


MOLISE E ISOLE TREMITI
Prezzo
1.330,00
Periodo
6 giorni
dal 09/08/2021
al 14/08/2021
Trasporti
Pullman
Tipologia di Viaggio
Viaggi di Gruppo
Natura
Relax
Viaggi Culturali
Misurometro
Borghi e Città
80 %
Natura
70 %
Storia e Cultura
70 %
× How can I help you?