CAPODANNO IN TUSCIA
Prezzo
756,00
Periodo
4 giorni
dal 30/12/2021
al 02/01/2022
Trasporti
Pullman
Tipologia di Viaggio
Viaggi Culturali
Viaggi di Gruppo
Misurometro
Borghi e Città
90%
Natura
60%

Tuscia...Terra di Sorprese

SPECIALE CAPODANNO

Questo affascinante angolo del Lazio incastonato tra il Mar Tirreno, l'Umbria e la Toscana è la meta ideale per chi ama un turismo intelligente fatto di storia, cultura, gusto e natura.
Itinerario
Giorno 30 Dicembre
VITERBO
Appuntamento alla Stazione Termini alle ore 13,00. e trasferimento in bus a Viterbo.
Visita guidata di Viterbo(esterni): quartiere San Pellegrino, del Palazzo dei Papi, della Rocca Albornoz, attuale sede del Museo Archeologico Nazionale, della Chiesa di S. Maria della Verità, con l’adiacente Museo Civico, della Chiesa di S. Andrea e delle numerose fontane, tra cui spicca la Fontana Grande sita nell’omonima piazza. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento
Giorno 31 Dicembre
CAPRAROLA/PALAZZO FARNESE – BAGNAIA/VILLA LANTE
Dopo la prima colazione. Partenza per Caprarola e visita all’imponente Palazzo Farnese, considerata la più grande opera del tardo Rinascimento Italiano mai realizzata, a cui lavorarono i più insigni maestri italiani della metà del ’500. Pranzo (bevande incluse) in ristorante.
Nel pomeriggio trasferimento a Villa Lante. Le origini della villa sono probabilmente trecentesce ed era usata come casino di caccia. Poi nel 1568, dopo aver vinto una causa contro il Vescovado di Viterbo, la villa entrò nei possedimenti del Cardinale Giovan Francesco Gambara. Jacopo Barozzi detto il Vignola progettò la trasformazione del un casino di caccia, con annesso parco, in Villa cinquecentesca. Ricca di fontane e giochi d’acqua, presenta uno dei giardini all’italiana più belli della Tuscia. Rientro in hotel. Cena di Capodannno. Pernottamento.
Giorno 1 Gennaio
CIVITA DI BAGNOREGIO
Prima colazione in hotel. In tarda mattinata partenza per Civita di Bagnoregio. Pranzo in agriturismo. Nel pomeriggio visita del borgo arroccato su uno sperone di argilla e tufo, nota come “la città che muore” a causa della lenta erosione da parte degli agenti atmosferici che col tempo fa sgretolare gli strati tufacei e argillosi di cui la Civita è costituita. Un terremoto nel 1600 ha fatto crollare molte abitazioni e anche il terreno sottostante alla strada d’accesso al paese, isolando il borgo. Il borgo si presenta come un piccolo agglomerato di case antiche arrampicate su una grossa roccia, cui si accede attraverso un ponte lungo circa 1 Km, percorribile esclusivamente a piedi. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
Giorno 2 Gennaio
TUSCANIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento a Tuscania visita guidata dell’antica città già abitata dagli Etruschi, ricca ed importante, con i suoi reperti storici ed il suo incantevole borgo. Pranzo in ristorante. Trasferimento a Roma Stazione Termini.
Fine dei nostri servizi.

Quota a persona 


La quota comprende:



  • minibus a disposizione intero periodo in partenza da roma

  • 3 pernottamenti  hotel 4* nei  dintorni di viterbo

  • 2 cene in hotel  – bevande incluse ai pasti

  • cenone di capodanno con musica

  • 3 pranzi in ristorante – bevande incluse

  • visite guidate come da programma

  • assicurazione medico bagaglio annullamento

  • accompagnatore per tutta la durata del viaggio


La quota non comprende:



  • ingressi, mance e quanto espressamente non indicato nella quota comprende


*Treno/Volo da Milano a Roma – da quotarsi su richiesta al momento del preventivo 


*Ingressi da pagarsi in loco: Palazzo Farnese €. 5,00 – Villa Lante €. 5,00 – Civita di Bagnoregio €. 5,00 



CAPODANNO IN TUSCIA
Prezzo
756,00
Periodo
4 giorni
dal 30/12/2021
al 02/01/2022
Trasporti
Pullman
Tipologia di Viaggio
Viaggi Culturali
Viaggi di Gruppo
Misurometro
Borghi e Città
90 %
Natura
60 %

Richiedi informazioni su questo viaggio


× How can I help you?